Poggio Terralba non è solo una piccola azienda che svetta a circa centro metri di altitudine su una piccola collina pisana. Questa realtà, che già dal 1993 adotta sistemi di agricoltura biologica, è oggi anche un esempio di perfetta armonia tra tradizione e innovazione.
Siamo a San Miniato, dove, circondato da un territorio generoso, Giorgio Brogi, coadiuvato dal figlio Iacopo, ha potuto coltivare la sua passione che si realizza in soli due prodotti: il Vinsanto del Chianti Doc e l’Occhio di Pernice Doc. Una scelta ben precisa per recuperare l’identità di una produzione tradizionale toscana, che abbiamo lasciato raccontare alla persona che meglio di chiunque altro poteva farlo: Giorgio Brogi.

le mie degustazioniI nostri spassionati consigli, tutte degustazioni vere, senza voti, calici, grappoli, acini o chissà cosa.
Solo la descrizione del vino e il perchè a noi è piaciuto.

 

 

 

 

Numero 1 Febbraio 2017, Vini Stappati.

  • “ABISSI RISERVA” SPUMANTE METODO CLASSICO PAS DOSÉ – BISSON
  • “FRANCIACORTA PAS DOSE’ – RISERVA” – BELON DU BELON
  • “KIUS ROSÉ“ SPUMANTE EXTRA BRUT MET. CLASSICO – M. CARPINETI
  • “SYRAH ROSATO SPUMANTE BRUT” IGP LAZIO – ÔMINA ROMANA
  • “CARDITO” MALVASIA PUNTINATA LAZIO IGP – DONATO GIANGIROLAMI
  • “COLLI DI LUNI – NUMERO CHIUSO” VERMENTINO DOC- LUNAE BOSONI
  • “GRAMINÉ” PINOT GRIGIO VIGNETI DELLE DOLOMITI IGT – LONGARIVA
  • “TITOLO” AGLIANICO DEL VULTURE DOC – ELENA FUCCI
  • “ARNIONE” BOLGHERI SUPERIORE DOC – CAMPO ALLA SUGHERA
  • “28 QUINTALI” MONTEPULCIANO D’ABRUZZO RISERVA DOP – LAMPATO
  • “ES” PRIMITIVO DI MANDURIA DOC – GIANFRANCO FINO
  • “ISOLA DEI NURAGHI” ROSSO IGT – CARPANTE
  • “PIGNOLO” – COLLI ORIENTALI DEL FRIULI DOC – COLUTTA GIAMPAOLO
  • “BOLLA DI URBANO – RISERVA” CESANESE DEL PIGLIO DOCG – PILEUM
  • “VIN SANTO DEL CHIANTI DOC” – POGGIO TERRALBA